Pregiudicato sottrae il figlio a famiglia affidataria e scappa

0
CONDIVIDI
Un bimbo di sei anni è stato rapito dal padre pregiudicato senegalese nel centro storico di Genova: lo ha strappato via alla famiglia affidataria ed è fuggito in Africa
Un bimbo di sei anni è stato rapito dal padre pregiudicato senegalese nel centro storico di Genova: lo ha strappato via alla famiglia affidataria ed è fuggito in Africa
Un bimbo di sei anni è stato rapito dal padre pregiudicato senegalese: lo ha strappato alla famiglia affidataria ed è fuggito in Africa

GENOVA. 11 FEB. Ha rapito il figlio di sei anni strappandolo alla famiglia affidataria e dal centro storico genovese è fuggito in Senegal. Chissà se il bimbo potrà mai tornare indietro dai suoi amichetti per andare a scuola ed avere un futuro migliore, anziché vivere in mezzo a delinquenza e degrado.

Intanto, ieri i carabinieri della Maddalena hanno denunciato per sottrazione e trattenimento di minore all’estero il papà 48 enne, senegalese, residente a Genova, operaio, con precedenti di polizia.

L’immigrato, in violazione dell’ordinanza del tribunale per i minorenni di Genova, che dopo un lungo e delicato percorso aveva affidato il minore ai servizi sociali, nei giorni scorsi ha prelevato il bimbo dalla famiglia affidataria senza riportarlo più indietro. Dai primi accertamenti degli investigatori, padre e figlio sarebbero fuggiti nel paese africano la scorsa settimana, immediatamente dopo la sottrazione del minore. Tutto preordinato.

 

 

LASCIA UN COMMENTO