Pré, bar cinese con alimenti scaduti: controlli del Nas

0
CONDIVIDI
Controlli dei carabinieri del Nas a Prè

GENOVA. 7 OTT. Nei giorni scorsi, i carabinieri della Stazione della Maddalena e quelli del Nucleo anti sofisticazioni, durante un servizio di controllo di esercizi pubblici hanno  ispezionato e controllato nel centro storico numerosi bar e minimarket.

Le irrgolarità sono state riscontrate in  un mini-market sito in via Prè,  di proprietà di un cittadino del Bangladesh di 36 anni, regolare, nel quale gli operanti riscontravano, carenze igienico-strutturali, mancata pulizia ed igiene nei locali di vendita e violazione delle norme di etichettatura e tracciabilità dei prodotti di orto-frutta; in un bazar di cineserie di via Prè, di proprietà di un 23 enne della Repubblica Popolare Cinese, abitante in vico Gibello, in cui gli operanti riscontravano una carenza igienico-strutturale nell’area di vendita, con segnalazione di chiusura all’ASL; in un bar, sempre in via Prè, di proprietà di una 22 enne cinese,  abitante nella stessa via, dove i militari rilevavano prodotti alimentari scaduti.

LASCIA UN COMMENTO