Pražák Quartet alla GOG

0
CONDIVIDI
Pražák Quartet lunedì al Carlo Felice
Pražák Quartet lunedì al Carlo Felice
Pražák Quartet lunedì al Carlo Felice 

Pražák Quartet alla GOG

GENOVA. 31 OTT. Lunedì prossimo, 2 novembre al Teatro Carlo Felice alle ore 21,00, si terrà il quarto concerto della Stagione GOG 2015-2016. Con questo concerto riprende il ciclo dedicato ai Quartetti di Šostakovič, e dopo un’assenza di quasi 9 anni, torna il Pražák Quartet considerato la più prestigiosa formazione cameristica della Repubblica Ceca.

Nell’occasione con la preziosa collaborazione pianistica di Pavel Kaspar, oltre al Quartetto Quattordicesimo sarà eseguito, sempre dall’opera di Šostakovič, il Quintetto op. 57.  Pavel Kaspar è noto per i suoi recital in cui gli illustri compositori nazionali, Dvořák, Smetana, Janáček, Martinů, Novák, si alternano ai grandi Maestri, da Mozart a Haydn, Beethoven,Chopin e Brahms.

Dopo più di 30 anni dalla sua fondazione il Pražák Quartet, costituito nel 1972 da studenti del Conservatorio di Praga, e ospite richiestissimo dei più importanti festival e stagioni concertistiche di tutto il mondo e viene considerato la più importante formazione appartenente alla tradizione cameristica ceca. Dopo aver debuttato al Festival della Primavera di Praga nel 1975 ha vinto il primo premio al Concorso di Musica da Camera del Conservatorio della capitale boema, ottenendo in seguito il primo premio al Concorso di Evian e il premio speciale di Radio France per la migliore incisione. Sono invitati regolarmente nelle maggiori capitali europee, collaborando con artisti come Menahem Pressler, Jon Nakamatsu, Cynthia Phelps, Roberto Diaz, Josef Suk, Sharon Kam. Nell’America del Nord il Quartetto Prazak si è esibito a New York (Carnegie Hall), Los Angeles, San Francisco, Dallas, Houston, Washington, Philadelphia, Miami, St. Louis, New Orleans, Toronto, Montreal. Il quartetto incide con le etichette discografiche Harmonia Mundi, Supraphon, Panton, Orfeo, Ottavo, Bonton, Nuova Era con oltre 30 cd pubblicati.

 

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO