Prà, italiani occupano abusivamente casa popolare: fatti sloggiare

4
CONDIVIDI
La zona delle case popolari sulle alture di Prà
La zona della casa popolare sulle alture di Prà
La zona della casa popolare sulle alture di Prà

GENOVA. 31 AGO. Furbetti occupano abusivamente un casa popolare del Comune gestita da Arte Genova sulle alture di Prà, ma vengono fatti sloggiare dai carabinieri.

Ieri, i militari della locale stazione dell’Arma hanno deferito in stato di libertà, per “occupazione abusiva di edificio pubblico”, un 35enne catanese e una 31enne di Latina, entrambi disoccupati, poiché avevano occupato abusivamente l’appartamento di edilizia residenziale pubblica, di proprietà del Comune di Genova, in via 2 Dicembre 1944.

 

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO