Pra’ attende 250 universitari da tutta Italia nella Canoa e nel Canottaggio

0
CONDIVIDI
canottaggio_mumolo_davide_plovdiv
Canottaggio Davide Mumolo

GENOVA. 25 MAG. Sabato e domenica prossimi sarà il campo di regata di Genova Pra’ a ospitare i Campionati Nazionali Universitari di Canoa e Canottaggio.
L’appuntamento, sotto l’egida del CUSI, è a cura del CUS Genova del presidente Mauro Nasciuti in collaborazione con FIC e FICK Liguria, il supporto di Speranza Pra’, Sportiva Murcarolo e Palmarese e il patrocinio di Regione Liguria e Comune di Genova.

Saranno 162 i canottieri e 84 i canoisti a contendersi le medaglie tricolori in rappresentanza di 16 centri universitari sportivi: Bari, Bergamo, Cagliari, Ferrara, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Padova, Pavia, Pisa, Roma, Torino, Trieste e Varese (Insubria). Ricca la rappresentativa locale genovese, la seconda più numerosa con 37 atleti dietro quella torinese (44) e davanti a Milano (35) e Pavia (33), e attenzione alla partecipazione, nel Canottaggio, dei vincitori delle Universiadi: Simone Molteni e Matteo Mulas, tesserati per il CUS Pavia. Nel Canottaggio le sfide saranno sui 500, 1000 (Esordienti) e 2000 metri. Per Genova, si segnala la presenza delle azzurre Benedetta Bellio (Sportiva Murcarolo) e Veronica Paccagnella (Argus Santa Margherita Ligure), vincitrici dei Giochi del Mediterraneo 2015 di Coastal Rowing, di Davide Mumolo e Federico Garibaldi, tesserati per la Canottieri Elpis e sesti in doppio proprio nell’ultima Universiade coreana. Su distanza corta, finali sabato pomeriggio dalle 16 alle 18:20, mentre sulla tradizionale distanza olimpica i confronti saranno domenica dalle 11 alle 13:20. Il programma della Canoa, articolato su 200, 500 e 1000 metri, vedrà gli equipaggi competere per i tre gradini del podio sabato dalle 14 alle 15:30 e domenica dalle 8:30 alle 10:10. In entrambe le discipline, è prevista la formula della staffetta. Da notare che sabato sera, per tutti i partecipanti, ci sarà un apericena firmata “Il Pesto di Pra”, alle 19:30 a base di prodotti liguri. Agli atleti verranno inoltre omaggiati la maglietta ufficiale dell’evento e pantaloncini Chesterton assieme a depliant informativi Regione Liguria.

LASCIA UN COMMENTO