Povera Liguria, il Principe Alberto si compra il porto di Ventimiglia

0
CONDIVIDI
Il Principe Alberto di Monaco a Portofino con il governatore ligure Giovanni Toti
Il Principe Alberto di Monaco a Portofino con il governatore ligure Giovanni Toti
Il Principe Alberto di Monaco a Portofino con il governatore ligure Giovanni Toti

IMPERIA. 14 MAG. Povera Liguria. Ora è ufficiale: il Principe Alberto di Monaco, cittadino onorario di Portofino, si vuole comprare il porto turistico di Ventimiglia.

Nei giorni scorsi è stato stipulato un accordo preliminare tra il gruppo imperiese Cozzi Parodi e la Società Ports de Monaco, che fa capo al Principato, per la cessione.

L’esecuzione, tuttavia, è soggetta alle autorizzazioni di legge e al controllo degli organi competenti.

 

Lo ha comunicato ieri la società Cala del Forte, che fa capo all’imprenditrice imperiese. Si tratta di un passaggio di quote societarie e non di concessione. Il progetto prevede la realizzazione di 324 posti barca, da 8,5 a 45 metri di lunghezza, ma il passaggio societario è subordinato all’accoglimento di una richiesta di variante con la quale Cala del Forte mira ad aprire ai grandi yacht, da 18 a 60 metri, con una conseguente diminuzione del numero dei posti.

LASCIA UN COMMENTO