Postepay e truffa sul web: denunciata una napoletana

3
CONDIVIDI
Truffa Postepay sul web: i carabinieri denunciano una napoletana

GENOVA. 6 OTT. I Carabinieri di Quarto, a conclusione di indagini, oggi hanno deferito in stato di libertà per truffa una 35enne, residente nella provincia di Napoli, pregiudicata, la quale, tramite piattaforma internet, concordava la vendita di un dispositivo elettronico con con altra persona, genovese, inducendo quest’ultima con artifizi e raggiri a ricaricare la somma di euro 250,00 su carta postepay a lei riconducibile.

La truffa è stata perpetrata senza tra l’altro inviare la merce oggetto di compravendita.

3 COMMENTI

  1. “La truffa è stata perpetrata senza tra l’altro inviare la merce oggetto di compravendita.”

    Veramente è solo questo che configura il reato di truffa.
    Ogni altro comportamento descritto nel testo in precedenza non è illegale.

LASCIA UN COMMENTO