Portofino, cucina lasciata sugli scogli finisce in mare

3
CONDIVIDI
Portofino, cucina lasciata sugli scogli finisce in mare
Portofino, cucina lasciata sugli scogli finisce in mare
Portofino, cucina lasciata sugli scogli finisce in mare

GENOVA. 18 LUG. Una cucina proveniente da lavori di ristrutturazione di una delle ville di Portofino è stata ritrovata nei fondali dell’Area marina protetta da un sub locale.

Subito è stata avvertita la capitaneria di porto che ha avviato le indagini del caso.

Sembra che l’elettrodomestico fosse stato abbandonato, da chi stava effettuando i lavori di manutenzione, nei pressi degli scogli dell’Olivetta, zona dove isono presenti diverse ville dei vip.

 

I carabinieri sono risaliti così alla ditta che ha eseguito la ristrutturazione dell’immobile e l’hanno multata per 600 euro.

Dopo l’abbandono, sembra involontario, per il mare agitato, la cucina è finita sui fondali dell’Area marina protetta dove è stata individuata dal sub.

Il responsabile dell’azienda che ha eseguito la ristrutturazione sarà obbligato, tramite un’ordinanza del sindaco, al recupero dell’elettrodomestico.

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO