Porto Venere, tuffo dalla grotta Byron, in codice rosso all’ospedale

0
CONDIVIDI
Porto Venere, tuffo dalla grotta Byron, in codice rosso all’ospedale
Porto Venere, tuffo dalla grotta Byron, in codice rosso all’ospedale
Porto Venere, tuffo dalla grotta Byron, in codice rosso all’ospedale

LA SPEZIA. 17 LUG. Ieri pomeriggio a Porto Venere una bravata di un tuffatore spericolato che si è lanciato dalle pareti della grotta Byron di Porto Venere, ha rischiato di diventare una tragedia.

Erano circa le 15.30 quando una richiesta di soccorso è giunta al 118 e sul posto è giunta un’ambulanza ed un’automedica con personale medico e paramedico.

Il paziente è stao portato al Sant’Andrea in codice rosso, con trauma cranico e toracico.

 

Quella di lanciarsi dalle pareti della grotta Byron di Porto Venere è diventata una moda ed un divertimento: c’è chi vuole sfidare l’altezza come prova di coraggio; il problema che alcune volte va bene altre un po’ meno.

LASCIA UN COMMENTO