Porto Venere ed Ameglia sospendono manifestazioni per solidarietà

1
CONDIVIDI
Solidarietà alle persone colpite da sisma, Porto Venere ed Ameglia sospendono manifestazioni
Solidarietà alle persone colpite da sisma, Porto Venere ed Ameglia sospendono manifestazioni
Solidarietà alle persone colpite da sisma, Porto Venere ed Ameglia sospendono manifestazioni

LA SPEZIA. 24 AGO. L’Amministrazione Comunale di Porto Venere e l’Amministrazione Comunale di Ameglia manifestano profondo cordoglio e vicinanza ai familiari delle vittime del terremoto che nella notte ha colpito il Centro Italia e nel rispetto del grave lutto comunicano che gli eventi Notte dei Fuochi e Minaccia Bel Tempo in programma rispettivamente a Fiumaretta venerdì 26 agosto e a Porto Venere il 27 agosto sono annullati.

Le manifestazioni si svolgeranno nelle seguenti date alternative: Notte dei Fuochi a Fiumaretta il 31 agosto e Minaccia Bel Tempo a Porto Venere il 3 settembre.

Nel Comune di Porto Venere sono inoltre sospese e rinviate a data da destinarsi anche le manifestazioni Fezzano in Musica (24 agosto – Fezzano) ed il concerto di Leonardo Nevari (25 agosto – Porto Venere).

 

“Abbiamo voluto dare un segnale di solidarietà verso le popolazioni colpite dal sisma di questa notte – dichiara il sindaco di Porto Venere Matteo Cozzani – Nei prossimi giorni cercheremo di mettere in campo delle iniziative per cercare di recuperare fondi da destinare ai luoghi feriti dal terremoto.”

“Siamo vicini alle popolazioni colpite dal sisma – dichiara il Sindaco Andrea De Ranieri – Il comune di Ameglia e quello di Porto Venere,  sono a disposizione per portare il proprio contributo per aiutare e sostenere le famiglie terremotate.”

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO