ARCHIVIO

Poliziotto libero dal servizio arresta topo d’auto algerino

GENOVA. 4 SET. Un algerino di 25 anni, topo d’auto, è stato arrestato dalla polizia per furto aggravato.

L’occhio attento di un agente dell’UPG, libero dal servizio, che stava percorrendo Corso Italia con la sua auto, ha notato un uomo appostato in maniera sospetta vicino ad una macchina parcheggiata.

Poi lo ha visto introdursi con il busto all’interno dell’abitacolo attraverso il lunotto posteriore e dopo qualche attimo allontanarsi.

L’agente, dopo un breve inseguimento lo ha fermato in via Piave e, insieme ai colleghi delle Volanti intervenuti in suo aiuto, lo ha arrestato.

L’algerino ha innumerevoli precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, è irregolare sul territorio nazionale e nella giornata di oggi sarà processato per direttissima anche per questo reato.