Home Cronaca Cronaca Genova

Poliziotti a Gabrielli: sospendeteci tutti, non si punisce reato di lesa Boldrini

12
CONDIVIDI
Migrante in bici in autostrada filmato dai poliziotti

GENOVA. 23 LUG. “Un intervento salvavita ad un disperato ripreso in maniera ironico-goliardica si trasforma in un reato di lesa maestà scatenando le ire della ‘madre’ delle ‘risorse’? Oneri ed onori, se la Signora Boldrini gode dei privilegi riservati al terzo scranno dello Stato deve essere disposta ad accettare la critica e l’ironia anche degli uomini in divisa a cui è allergica. Capo Gabrielli, Lei ha perso 10mila punti”.

Lo ha dichiarato oggi il segretario del sindacato di polizia Sap, Gianni Tonelli, che ha lanciato l’hashtag di protesta #sospendeteci tutti, rilasciando anche un’intervista al quotidiano Il Tempo.

“Prefetto Gabrielli ha aggiunto Tonelli – con la sospensione del collega della Polizia Stradale di Torino Lei ha perso diecimila punti nei confronti della comunità interna delle forze di polizia”.


Il problema dei migranti che ormai percorrono sempre più spesso a piedi o in bicicletta anche le autostrade in Liguria (in particolare a Ventimiglia e nel Ponente) appare un pericolo per i cittadini, che finora non è stato risolto.

http://www.sap-nazionale.org/capo-gabrielli-la-sospensione-del-collega-perso-10mila-punti/

 

12 COMMENTI

  1. Il problema è che Gabrielli è amico del giaguaro.. comunque non sono tanto d’accordo con Tonelli. Anche se si è esasperati, le FF. OO. devono mantenere sempre un certo contegno. A mio parere.

  2. le forze dell’ordine comincino con forza ad opporsi contro questo governo di inetti e magistratura che fanno i forti con i deboli e deboli con i forti ,bisogna cambiare le regole e rimettere ordine altrimenti andremo sempre peggio !!!

  3. Si avrà pure parlato ma intanto col collega faceva il suo lavoro proteggendo la persona in bicicletta se è permesso a loro PERCHÉ allira è vietato a tutto il resto della popolazione quell uomo in bici costituiva un problema di sicurezza per se e per chi viaggiava in quel tratto autostradale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here