Home Cronaca Cronaca Genova

LA POLIZIA FERMA TRE UCRAINI TROVATI CON OGGETTI ATTI ALLO SCASSO

0
CONDIVIDI
Tunisino arrestato dalla polizia a Bolzaneto per spaccio di eroina

poliziaGENOVA. 2 OTT. L’equipaggio di una Volante che stava percorrendo Via Sturla ha notato tre giovani che stavano confabulando tra loro con fare sospetto e che occultavano alcuni oggetti nell’angolo di un muretto.

I tre sono stati fermati e il materiale occultato, consistente in 2 spadini, una chiave a brugola e 2 ricetrasmittenti, è stato recuperato.

Si tratta di ucraini: un 31enne senza fissa dimora già condannato per reati contro il patrimonio è stato denunciato per il possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, un 22enne con regolare permesso di soggiorno e un 20enne irregolare sul territorio nazionale sono stati denunciati per il possesso di strumenti atti ad offendere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here