Home Cronaca Cronaca Genova

LA POLIZIA FERMA 26ENNE CON SOSTANZE PROIBITE. DENUNCIATO

0
CONDIVIDI
stazione-pegli

stazione-pegliGENOVA. 26 AGO. Ieri mattina, le volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno svolto un servizio di controllo del territorio nella zona della Stazione ferroviaria di Pegli, finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il servizio gli agenti hanno notato due individui scendere da uno scooter e, dopo essersi guardati intorno con fare guardingo, dirigersi verso il bar della stazione con ancora i caschi indossati.

Gli agenti ne hanno seguito i movimenti, sospettando potessero commettere qualche reato fino a quando i due, accortisi di essere osservati dai poliziotti, si sono divisi e sono fuggiti a piedi.


Gli agenti hanno raggiunto e identificato uno dei due, un 26enne genovese con precedenti di Polizia.

Dagli accertamenti svolti lo scooter da cui erano scesi è risultato rubato quella stessa mattina.

Il genovese è stato trovato in possesso di un flacone di metadone e di 7 compresse di buprenorfina, una sostanza di cui è vietata la detenzione senza apposita prescrizione medica.

La perquisizione presso l’abitazione del giovane ha consentito di sequestrare un’ulteriore fiala di lidocaina ad uso ospedaliero.

Il 26enne è stato denunciato per ricettazione e detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here