Home Cronaca Cronaca Genova

Polizia, domani la festa di San Michele Arcangelo

0
CONDIVIDI
Polizia, domani la festa di San Michele Arcangelo

GENOVA. 28 SET. Venerdì 29 settembre ricorre la festività di San Michele Arcangelo, proclamato Patrono della Polizia di Stato il 29 settembre 1949.

San Michele da allora è considerato protettore di tutti i poliziotti che ogni giorno sono impegnati al servizio dei cittadini per garantire l’ordine, l’incolumità delle persone e la difesa dei diritti. A lui sono dedicate diverse chiese, cappelle e oratori in tutta Europa, dove spesso è raffigurato in cima a campanili e monumenti come guardiano contro le forze del male.

La funzione religiosa solenne verrà celebrata alle ore 10.30 nella Basilica di Santa Maria delle Vigne, nell’omonima piazza.


All’interno della Basilica è custodita la pala di San Michele Arcangelo dipinta da Gregorio De Ferrari (1647-1726), noto pittore genovese del periodo barocco che in questa opera raffigura il Santo come un combattente armato di lancia mentre colpisce il corpo riverso di Lucifero, a difesa del popolo di Dio, del bene contro il male.

Il rito liturgico verrà celebrato dal Vescovo Ausiliare e Vicario Generale di Genova Monsignor Nicolò Anselmi, alla presenza delle autorità civili e militari.

La celebrazione, anche quest’anno, sarà accompagnata dal “Family Day”, giunto alla sua tredicesima edizione. Pertanto, al fine di accrescere nel personale il senso di appartenenza e lo spirito di corpo sarà possibile, dopo la Santa Messa, far visitare ai congiunti i luoghi di lavoro e gli “strumenti operativi”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here