Home Non Classificati

POKER D’ ASSI DELLO SPEZIA CONTRO IL PAVIA

0
CONDIVIDI
POKER D ASSI DELLO SPEZIA CONTRO IL PAVIA

ha incontrato il Pavia.
Mister Soda deve rinunciare ancora a Varricchio per infortunio, il suo posto viene preso da Pelatti, mentre per il Pavia fa il suo esordio il neo acquisto Chianese. Prima dell’ inizio della partita viene osservato un minuto di silenzio in ricordo di Franco Scoglio ex allenatore dello Spezia nella stagione 77/78. Ma veniamo alla partita; la squadra lombarda ha giocato bene nel primo tempo ma le prodezze di Casazza & c. non bastano a fermare lo Spezia, infatti nel secondo dei due minuti di recupero concessi dall’arbitro Velotti alla fine del primo tempo, Alessi fa un ottimo assist al bomber Guidetti che stampa la sfera oltre le spalle di Casazza.
Il secondo tempo ? tutto per gli aquilotti. da subito, nelle file del Pavia, viene espulso Bandirali, per aver commesso un fallaccio, tirando un calcio a Pelatti. Ma bisogna aspettare il 26′ per vedere il raddoppio dello Spezia: ci prova dapprima Guidetti ma l’estremo difensore pavese respinge, ne approfitta subito Pelatti che sulla ribattuta non perdona, siglando il 2-0. E’ tanta la gioia del puntero che si leva la maglia in segno di festa e Velotto non lo perdona, ammonendolo. Poi la palla rimane praticamente per tutto il tempo in possesso dello Spezia. Al 39′ il terzo gol con Padoin mettendo la palla nell’incrocio dei pali e, ad un minuto dalla fine del secondo tempo, al 44′, quarto gol dello Spezia ad opera di Guariniello su assist di Guidetti. La partita si chiude con il sonoro risultato di 4-0. Lo Spezia ? primo in classifica a 17 punti, complice il pareggio (1-1) del Monza, distaccato di 2 punti, con il Teramo; il Pavia ? quattordicesimo, pari punti (7) con San Marino, Pro Patria e Pro Sesto. Mister Sosa, radioso alla fine della partita ha commentato: “Abbiamo interpretato al meglio la partita… Dobbiamo assolutamente continuare su questa strada, ma sono convinto che la squadra abbia ancora margini di miglioramento”.

IL TABELLINO.

SPEZIA-PAVIA 4-0
?
1. Rotoli, 2. Bianchi, 3. Florindo, 4. Fusco, 5. Maltagliati (Addona 29′ s.t.), 6. Grieco, 7. Ponzo, 8. Padoin, 9. Pelatti, 10. Alessi, 11. Guidetti. A disposizione: 12. Rubini, 13. Pessotto, 14. Addona, 15. Agazzone, 16. Paruta, 17. Saverino (Alessi 39′ s.t.), 18. Pelatti (Guariniello 29′ s.t.). All. Antonio Soda.


1. Casazza, 2. Fici (Todeschini 7′ s.t.), 3. Tarantino (Fasano 16′ p.t.), 4. Gorini, 5. Preite, 6. Bandirali, 7. La Cagnina, 8. Lunardini, 9. Veronese, 10. Sciaccaluga, 11. Chianese. A disposizione: 12. Brunacci, 13. Battaglia, 14. Di Fausto, 15. Fasano, 16. Todeschini, 17. Farini, 18. Meggiorini. All. Marco Torresani.

MARCATORI: 46′ (p.t.) Guidetti (S), 26′ (s.t.) Pelatti (S), 39′ (s.t.) Padoin (S), 44′ (s.t.), Guariniello (S).

AMMONITI: 33′ (p.t.) Fici (P), 46′ (p.t.) Guidetti (S), 16′ (s.t.) Bianchi (S), 25′ (s.t.) Todeschini (P), 26′ (s.t.) Pelatti (S), 43′ (s.t.) Fasano (P).

ESPULSO: 3′ (s.t.) Bandirali (P).

MINUTI DI RECUPERO: 2′ (p.t.); 0 (s.t.).

Arbitro: Velotto Massimiliano di Grosseto. Assistenti: Pavan Damiano e Zannier Mirko.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here