Home Politica Politica Genova

Plinio (FdI): Moschea? No, grazie. Idea demenziale e non è nel programma centrodestra

11
CONDIVIDI
Islam: la storica protesta dei genovesi a Tursi contro la moschea

GENOVA. 16 GEN. Gianni Plinio,Vice Coordinatore Regionale Fratelli d’Italia-AN, in merito alla questione-moschea a Genova, oggi ha dichiarato: “Nel programma della coalizione di centrodestra per Tursi non c’è la moschea. Grazie alle nostre battaglie fu bocciata la demenziale proposta sponsorizzata dagli amministratori di sinistra di una moschea al Lagaccio”.

Siamo favorevoli alla libertà di culto, ma va garantito anche il diritto alla sicurezza pubblica: in epoche di recrudescenza del terrorismo islamico come le attuali giudichiamo assolutamente imprudente ed inopportuno autorizzare una moschea.

In ogni caso, una proposta così delicata ed inquietante andrebbe sottoposta a referendum consultivo-come da sempre sostiene il centrodestra-in modo tale che a decidere siano direttamente i cittadini genovesi”.


 

11 COMMENTI

  1. Ma il problema per Genova è la moschea o magari il velo nei luoghi pubblici o ol burka ?Questi politici o vivono in un altro mondo o a fanno finta di nn capire quali sono le priorita. I genovesi vogliono solamente una città più sicura, più pulita dove il decoro abbia il sopravvento su questo vergognoso degrado Chi amministra nn deve fare opere faraoniche ma cose normali e di BUON SENSO miraggi di questi ultimi decenni

  2. Nessuno a parlato di fare una moschea. Dopo aver risolto tutti i problemi che la sinistra a creato e ci lascia (sicurezza, lavoro, sanità, assistenza), se ne parlerà………………..dove, lingua da usare, spese, reciprocità e ……niente costi per la collettività genovese. Mi sembra un parlare giusto………………

    • Plinio e Bucci (sentito con mie orecchie) hanno toccato questo argomento che nn va nemmeno preso in considerazione ,a meno che nn si faccia per prendere voti Altre sono le priorità per i genovesi compreso l’eliminazione di quel vergognoso mercato a cielo aperto ricettacolo di merce rubata ,dove gli scontrini sono….fantasmi e la lotta ai posteggiatori abusivi al porto antico vergogna accettata fa questa giunta di incapaci

    • Vittorio Bozzano Sono d’accordo, ma in certi casi si deve agire ed anche subito (corso Quadrio in primis), di altri si può parlare…………………….Queste è, per me, la vita in democrazia ( dove in ogni caso la maggioranza deve far le regole e TUTTI le devono rispettare.)

  3. La religione non ha nazionalità ci sono anche italiani musulmani nelle paesi civili non hanno questa problema anzi le fanno luoghi di preghiera nelle scuole e altri posti pubbliche il primo ministro canadese ha fatto tutto un mese di ramadan e anche questo anno vuole farlo di nuovo in Italia pensano che l’Islam un religione riservato solo per gli arabi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here