Home Spettacolo Spettacolo Savona

Plastic Onion, cover band Beatles questa sera a Varazze

0
CONDIVIDI
Plastic Onion, cover band Beatles questa sera a Varazze

SAVONA. 21 LUG. Questa sera, alle 21.30 presso il Bar la Beffa di Piazza De André a Varazze la Plastic Onion Band debutterà nella riviera di ponente per una serata di musica a base dei successi di Beatles e Lennon da solista.

Il progetto musicale, di fatto, prende spunto dal tour programmato da Lennon stesso per la primavera del 1981: si trattava di una serie di concerti che lo avrebbe portato a toccare le principali città degli Stati Uniti e che avrebbe presentato in scaletta i grandi successi del periodo solista, alternati alle hit dei Beatles.

Il nome del gruppo ironizza sulla band di Lennon e Yoko Ono composta prima dello scioglimento ufficiale dei Beatles, in occasione del Festival del Rock ‘n’roll di Toronto a fine del 1969, la Plastic Ono Band: si trattava di una sorta di “gruppo musicale virtuale”, formato da chiunque si trovasse di volta in volta a suonare con la coppia.


Il loro primo memorabile singolo fu “Give peace a chance” nel 1970. Plastic Ono Band è anche il titolo del primo album solista di Lennon. La parola “onion” prende spunto dalla canzone “Glass onion”, scritta e incisa da Lennon e i Beatles e inserita nel White album.

Il repertorio del gruppo genovese ripercorre i grandi successi dell’ex Beatle, spaziando da “Lucy in the sky with diamonds”, “Come together”, “I feel fine” a “Imagine”, “Woman” e “Instant karma”: tutte canzoni che hanno fatto la storia della musica contemporanea e che ognuno di noi associa a momenti indimenticabili di vita vissuta. Lo spettacolo comprende ben 28 pezzi per lo più noti al pubblico perché pescano nel repertorio lennoniano e in quello beatlesiano, da “Imagine” a “Help”, passando per “Woman” e “Strawberry fields forever”.

La band è formata da Davide Canazza (voce, chitarra e piano), Roberto Leoncino (basso e cori), Flavio Simoni (chitarra solista e cori), Alfredo Bosch (batteria) e Beppi Menozzi (tastiere).

Per saperne di più: http://www.plasticonionband.it/live/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here