Più arresti, ma serve a poco: loro li acchiappano, quelli li mettono fuori

23
CONDIVIDI
Corniglia, cadavere ritrovato dai carabinieri dopo telefonata anonima
Più arresti e controlli dei carabinieri, ma serve a poco: loro li acchiappano, quelli li mettono fuori
Più arresti e controlli dei carabinieri, ma serve a poco: loro li acchiappano, quelli li mettono fuori

GENOVA. 2 SET. Più arresti e controlli sul territorio, ma non sembra servire più di tanto perché Genova rimane insicura. Loro li acchiappano e quelli li mettono fuori, liberi di vagolare e delinquere nei caruggi, a Sampierdarena e negli altri quartieri più a rischio della città.

I carabinieri, negli ultimi mesi, hanno rafforzato il dispositivo di controllo e prevenzione nel centro storico del capoluogo ligure. In particolare nell’area di via Prè per rispondere alla richiesta di legalità e sicurezza della popolazione.

Il Comando generale dell’Arma dei carabinieri, nel febbraio scorso, ha inviato a Genova militari di rinforzo della compagnia d’Intervento operativo del 4° Battaglione “Veneto”, unità specializzata nel controllo capillare del territorio e segnatamente in quelle aree urbane che presentano un maggiore grado di insicurezza, come i caruggi e Sampierdarena.

 

L’Arma di Genova ha così incrementato la presenza dei militari sul territorio, aumentando i servizi esterni e l’azione di prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e di devianza.

Nel periodo considerato si è registrata una flessione, rispetto ad analogo periodo del 2015, del 31,8 % dei reati denunciati, l’incremento degli arresti del 124,5% e del 55,9% delle denunce in stato di libertà. Il numero delle pattuglie sarà ulteriormente incrementato, d’intesa con le altre forze di polizia.

 

23 COMMENTI

  1. Stante i fatti, c’è da chiedersi se non sia un disegno per avallare le politiche della sinistra buonista e post sessantottina. Meditate su ciò che è successo per i fatti del G8: una città messa a ferro e fuoco da migliaia di no global-black block, decine di milioni di euro di danni, genovesi innocenti aggrediti o costretti a stare rintanati in casa per la paura.Quanti no global-black block condannati e messi in galera!?

LASCIA UN COMMENTO