PIÙ AMPI ED AMBIZIOSI I PROGRAMMI 2016 DELLA SCUDERIA SPORT FAVALE 07

0
CONDIVIDI

Sport Favale 07_2016_RSergio De Martini nuovo Presidente del sodalizio “fontanino”

FAVALE DI MALVARO, 11 FEBB. – La scuderia Sport Favale 07 ha presentato, presso il Palazzetto polivalente di Cicagna, al cospetto di oltre un centinaio di persone tra soci, simpatizzanti e rappresentanti di altri sodalizi, il proprio programma per il 2016, più ampio ed ambizioso rispetto a quello delle stagioni precedenti. La nuova stagione agonistica vedrà l’associazione di Favale di Malvaro come sempre impegnata sul fronte organizzativo, con la proposta dei tre tradizionali slalom in salita (Cicagna – Orero, 17 aprile, Favale – Castello, 16 – 17 luglio, e Chiavari – Leivi, 9 ottobre) ai quali, riprendendo l’esperienza fatta ad Ottone dello scorso anno, saranno affiancate due gimkane, la seconda delle quali si svolgerà a Rezzoaglio.

Nel programma 2016 della scuderia Sport Favale 07 c’è anche quello di seguire maggiormente i propri piloti, evidenziandone un piccolo gruppo da sostenere, anche economicamente, al fine di iniziare l’attività agonistica o incrementarla. Per tutti i soci, ad ogni modo, è prevista un’attività formativa su regolamenti, gestione sponsor e tecnica motoristica, con giornate di allenamento in pista.

 

E’ intenzione della scuderia Sport Favale 07 di dedicare anche maggiori attenzioni ai propri soci che non corrono: per tutti costoro è prevista un’attività di aggregazione, basata sull’organizzazione di gite culturali in luoghi di rilevanza automobilistico sportiva, accordi commerciali con attività del settore ed anche un campionato amatoriale di kart sugli impianti regionali.

Novità, infine, anche a livello societario. Ermano Biancardi ha lasciato fisiologicamente la presidenza a Sergio De Martini che, nel suo mandato, sarà affiancato dal vice Delmo Crino e dal segretario Gianluca Ticci. Completano il nuovo consiglio direttivo i consiglieri Simona Ratto, Renato Porcella, Mauro Solari, Ivan Simone Pedrini e Stefano Bastogi.

LASCIA UN COMMENTO