“Piratessa” della strada provoca 2 incidenti e cappotta, presa

3
CONDIVIDI
Incidente in sopraelevata in direzione levante tra una panda un taxi ed un suv. Il traffico risulta bloccato
Un incidente in Sopraelevata: gli investigatori dellapolizia municpale hanno fatto chiarezza sulla fila di incidenti a Natale, è stata una "piratessa" della strada ialla guida imobttita di psicofarmaci
Un incidente in Sopraelevata: gli investigatori della polizia municipale hanno fatto chiarezza sulla fila di incidenti di Natale. E’ stata una “piratessa” della strada, alla guida imbottita di psicofarmaci

GENOVA. 16 FEB. Il giorno dello scorso Natale, aveva provocato due indicenti stradali con altrettanti feriti sulla Sopraelevata. Poi era scappata, ma alla fine della strada Aldo Moro, all’altezza di piazzale Kennedy, si era ribaltata con la sua  stessa auto, che non era stata in grado di condurre normalmente perché imbottita di psicofarmaci. A conclusione di un’articolata indagine, nei giorni scorsi i vigili urbani sono riusciti a fare chiarezza sulla fila di incidenti stradali e quindi hanno denunciato la “piratessa” della Sopraelevata.

Decisivi anche alcuni pezzi di carrozzeria rinvenuti sulla Aldo Moro dopo i due tamponamenti e risultati compatibili con i danni rilevati sulla vettura capottata. La donna ha raccontato che quel giorno aveva assunto psicofarmaci a causa di una terapia a cui si era sottoposta.