Home Sport Sport Savona

PIRATES, PRESENTATA LA FOOTBALL ACADEMY 2014

0
CONDIVIDI

pirates 1SAVONA 8 FEB. Secondo i programmi federali FIDAF (Federazione Italiana di American Football),la Football Academy Pirates si prefigge lo scopo di creare le basi educativo-culturali, neuro-motorie e tecniche su cui sviluppare il futuro atleta.

I giovani,dai 9 ai 15 anni,iniziano un percorso di attività ludica che gradualmente li porterà alla comprensione ed all’affinamento del mondo dello Sport.Gli aspetti trattati nel nostro progetto spaziano dall’insegna-mento posturale,all’’armonia del movimento,alla dietologia, all’educazione antidoping,alla prevenzione infortuni,alla psicologia e alle nozioni di medicina dello sport. Questo “pacchetto universale” di insegnamento rappresenterà un importante bagaglio culturale per ogni ragazzo. Questa base si rivelerà utile per ogni disciplina sportiva .

Il Football Americano viene definito lo sport di squadra per eccellenza poiché ogni giocatore in campo, sia che giochi in difesa (defense) sia che giochi in attacco (offense)deve muoversi secondo schemi prestabiliti (Play Book) studiati e ripetuti in allenamento. Il movimento errato di un singolo giocatore spesso compromette la riuscita di uno schema d’attacco o di difesa; è una disciplina sportiva molto formativa: come in tutti gli sport di squadra viene enfatizzato lo spirito di gruppo ma in un contesto in cui i giocatori in campo devono muoversi in armonia fidandosi reciprocamente l’uno dell’altro al fine di pervenire al successo. Il football è uno dei pochi sport, forse l’unico, che grazie all’altissima specializzazione dei ruoli permette a chiunque, indipendentemente dalle capacità fisiche e mentali, di avere una parte fondamentale nella squadra. Si prenda ad esempio un ragazzo che a causa della sua mole sia inizialmente lento nei movimenti: in altre discipline potrebbe non trovare spazi adeguati mentre qui sarà fondamentale nei ruoli di linea; così come un ragazzo alto e longilineo potrà essere un valido ricevitore o un ragazzo piccolo e robusto sarà un ottimo corridore (running back) ecc…
Esiste una versione propedeutica, priva di contatto fisico di questo splendido sport, denominata Flag football , che si può praticare in un qualsiasi palestra o campetto sportivo.
(1)


Attrezzati del solo pallone ovale e delle bandierine da appendere alla cintura dei pantaloni (le flags,appunto) si può conoscere il mondo della tecnica e della tattica del Football Americano. La versione a cinque giocatori del Flag football, ideale soprattutto per i ragazzi dai 7 ai 15 anni, conserva il fascino e il divertimento del gioco nonostante non sia consentito il contatto fisico.Tale settore ha trovato largo spazio in ambito Scolastico poiché propedeutico e adatto allo sviluppo delle potenzialità atletiche e delle capacità di relazione con i compagni e con l’ambiente circostante in cui si svolge.In questo ambito si colloca il nostro programma Football Academy Pirates Savona.

PROGRAMMA AMERICAN FOOTBALL ACADEMY PIRATES-2014
Fase Iniziale:
-)Motivazioni dei partecipanti/Presentazione del programma Academy/Problemi emergenti
-)Ruolo formativo-educazionale del Flag Football/Regole da rispettare
-)Psicologia giovanile nello sport/Domande/Risposte
Preparazione Fisica:
-)La respirazione/La postura/Il passo/La corsa
-)Forza/Potenza/Scatto/Endurance—Esercizio Aerobico/Anaerobico
-)Coordinazione/Percezione/Automatismo del Movimento
Preparazione Teorica:
-) Il pallone/ Il gioco del Flag Football
-)I ruoli individuali/Gioco di squadra/Gestione del gioco
-)Tecnica/Tattica/Strategia
Preparazione Alimentare:
-)Dietologia di base/Integrazione/Igiene alimentare
-)Gestione della fatica/Rendimento in partita/Il dopo partita
(2)

Prevenzione Infortuni:
-)L’attrezzatura/il campo da gioco
-)I traumi/Il dolore/Prevenzione
-)Taping/Bendaggio funzionale/Ortesi
Antidoping:
-)I farmaci/Il doping/il medico
Fase Finale:
-)Il giocatore di Flag Football/Evoluzione /Prospettive/Possibilità

TEAM FOOTBALL ACADEMY PIRATES
Michele Giacchello,Presidente
Eugenio Meini-Direttore Sportivo,Delegato Regionale FIDAF
Tiziano Esposito,Responsabile Tecnico
Di Adamo-Lorenzo Castagnola -Nader Sahid, Tecnici Flag Football
Claudio Cappelli,Responsabile Progetto Academy Pirates

Il corso si avvarrà dell’intervento di Esperti nei vari settori trattati:
L’Equilibrio del movimento-La respirazione:Antonio Maraglino,Istruttore Taiji Quan
Posturologia:Mara Altamura,Osteopata
Psicologia giovanile: Giovanna Ferro,Psicologa
Principi di Dietologia-Igiene alimentare:Stefania Acquaro,Dietista
Farmaci e Doping-:Roberta Bili,Farmacista
Bendaggio funzionale-Riabilitazione:Tiziana Bradi,Terapista della riabilitazione
Medicina dello Sport:Claudio Cappelli,Medico specialista

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here