Piove nel levante ligure, ma con minore intensità: paura rientrata

0
CONDIVIDI
Allerta meteo arancione: ridotta l'intensità delle piogge
Allerta meteo arancione: ridotta l'intensità delle piogge
Allerta meteo arancione: ridotta l’intensità delle piogge

LA SPEZIA. 4 GIU. Nel levante ligure continua a piovere, ma con minore intensità rispetto a ieri, quando maltempo e temporali avevano fatto tornare la paura a Borghetto Vara e nello spezzino.

Al momento, secondo la protezione civile, il livello dei corsi d’acqua non risulta preoccupante. I previsori avevano indicato per oggi lo stato di allerta arancione, il più alto per i temporali, mentre ieri giallo, il più basso.

Tuttavia, oggi i comuni di Levanto, Follo e Bolano hanno tenuto le scuole chiuse a scopo precauzionale.

 

Sono state segnalate frane e alcune strade provinciali sono state chiuse, tra cui quella della Ripa, che collega La Spezia con la Val di Magra e quella di San Bernardino che conduce a Vernazza. Provinciale chiusa anche nella frazione di Memola, a Beverino. Si è lavorato tutta la notte a Beverino sul ponte pericolante di Vetrale per evitarne la caduta nel torrente e danneggiare così le tubature di gas, acqua, energia elettrica e cavi telefonici, che si trovano sotto.

Il servizio di Protezione civile della Regione Liguria poco fa ha diminuito il livello di allerta per temporali che era stato emesso per la giornata di oggi, da arancione a gialla, fino alle 18 di questo pomeriggio. L’area di interesse resta il Tigullio e l’estremo levante ligure, da Portofino a Sarzana, comprese la Val Fontanabuona e la Val di Vara.

Per tutte le indicazioni e gli aggiornamenti si rimanda al sito www.allertaliguria.gov.it.

 

LASCIA UN COMMENTO