Home Cronaca Cronaca Genova

Piombino salva la Festa della Sardina

0
CONDIVIDI
Peschereccio di Piombino salva la Festa della Sardina
Peschereccio di Piombino  salva la Festa della Sardina
Peschereccio di Piombino salva la Festa della Sardina

GENOVA. 1 AGO. La Festa della Sardina di Sestri Levante in difficoltà, a rischio ‘sospensione’ per la mancanza di pesce azzurro è stata ‘salvata’ da un peschereccio di Piombino.

Gli organizzatori, che si sono trovati senza sardine con la festa già fissata, avevano lanciato un appello per le sardine, appello che è stato raccolto dai toscani che hanno pescato 5 quintali di pesce azzurro e l’hanno inviato a Sestri.

E proprio dagli organizzatori che ringraziano il pescatori di Piombino precisano come “le lampare liguri preferiscano pescare acciughe, più costose rispetto alla sardina, considerato pesce azzurro povero”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here