PIENO SUCCESSO AD ALASSIO PER VITA DA AMARE

0
CONDIVIDI

I giovani che hanno preso parte all'evento
I giovani che hanno preso parte all’evento
SAVONA. 29 SETT. Nella “ Baia del Sole” si è svolta, con grande successo, la quinta edizione di: “ Vita da aMare-In onda con noi”, evento che ha consentito ad un gruppo di disabili di trascorrere una esperienza davvero unica. L’ iniziativa è stata realizzata grazie alla disponibilità del Cnam e della Marina di Alassio. “ Alassio, lo splendido mare della Baia del Sole- ha detto Claudio Pedrazzini promotore dell’evento- e il sociale, il giusto connubio tra turismo, sport, salute, il favorevole microclima e grande sensibilità per la società nei suoi vari aspetti: questa è Alassio, che si è rivelata la giusta location, dove dare vita a questo evento, che ha cadenza annuale”. I giovani hanno potuto vivere una intera giornata in mare accompagnati, oltre che dagli ospiti alassini, dalla Lega Navale Navale di Lodi, con i suoi esperti Skipper che hanno operato a bordo durante tutte le uscite in barca per la navigazione. Indispensabile è stato l’apporto dato dai volontari delle tre Associazioni lombarde “Il Mosaico”, “Campo di Marte”, “Asd Sport Insieme “ e da quelli dell’ Opsa che seguono costantemente questi ragazzi con abilità diverse e le loro famiglie.
“Un sincero ringraziamento – ci ha spiegato Pedrazzini- va a tutti coloro i quali hanno collaborato per il buon esito di questa iniziativa, che ho desiderato promuovere per unire destini diversi di persone accomunate dalla tolleranza, dallo spirito di reciproco aiuto, di umana sensibilità e solidarietà, disponibilità verso il prossimo: il collante è stato in questo caso oltre il prezioso attivismo del volontariato in un giusto mix con lo sport, nello specifico la vela e la realtà della Baia del Sole alassina”.
Un ringraziamento è andato anche al Sindaco di Alassio Enzo Canepa, che ha semplificato, per quanto a lui possibile, ogni aspetto burocratico e organizzativo necessario al compimento della manifestazione. Indispensabili si sono rivelati anche Fabio Lucchini, socio dello storico Cnam, Ennio Pogliano, presidente del sodalizio nautico alassino, Giancarlo Cerutti, presidente della Marina di Alassio S.p.a. ed Ernesto Schivo, presidente dell’Associazione Bagni Marini. A sostenere, patrocinare e sponsorizzare l’evento sono stati la Regione Lombardia e la Regione Liguria, il Comune di Alassio, la Fondazione della Banca Popolare di Lodi. “ Ringraziamo- hanno dichiarato gli organizzatori- per il valido supporto fornito il distaccamento locale della Capitaneria di Porto al comando del Luogotenente Roberto Lufrano, i militari della Compagnia Carabinieri di Alassio ai comandi del Capitano Francesco Ercolani,
i medici di AREU 118 di Lodi ed i volontari Croce Rossa Italiana della delegazione di Lodi”. Grande soddisfazione alla fine per una splendida giornata che i ragazzi ricorderanno a lungo.
“Un particolare grazie – conclude Pedrazzini- ai ragazzi e a tutti, per le positive energie messe in campo finalizzate alla realizzazione e al buon esito dell’iniziativa pienamente riuscita”.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO