Home Cronaca Cronaca Savona

Picchia la moglie davanti ai figli: arrestato albanese

0
CONDIVIDI
Strangolato a Valencia, sospetto arrestato a Ventimiglia

SAVONA. 11 GIU. Un trentatreenne albanese è stato arrestato dai carabinieri di Cairo Montenotte per avere picchiato e maltrattato più volte la moglie anche davanti ai due figli minori.

L’uomo già a marzo di quest’anno era stato denunciato per maltrattamenti in famiglia ed il Gip del tribunale di Savona aveva accolto la richiesta di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare oltre al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla moglie.

La donna, anche lei albanese, 31 anni, aveva sporto denuncia contro l’uomo.


In quella occasione i carabinieri avevano accertato che la donna era già stata vittima di minacce, percosse e lesioni da parte del marito.

L’arresto è scattato quando il trentenne ha violato la misura pedinando la moglie, minacciandola innanzi ai figli minori e molestandola con ripetute telefonate e messaggi.

I carabinieri chiamati dalla donna sono immediatamente intervenuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here