Piccante? No, un Doodle per Wilbur Scoville

Il doodle per Wilbur Scoville per il piccante

Il doodle per Wilbur Scoville per il piccante

ROMA. 22 GEN. Anche Google festeggia il 151° anniversario della nascita di Wilbur Scoville. Lo fa con un animato e piccante, anzi piccantissimo (è proprio il caso di sirlo) doodle ad opera di Olivia Huynh che riprende il chimico durante le prove per ‘tarare’ la propria scala di piccantezza.

Ma chi era costui? Wilbur Scoville fu un chimico statunitense che creò la scala di misura che serve ancora oggi a classificare i peperoncini in base al loro grado di piccantezza (piccante), con il sistema omonimo la “scala di Scoville”.

Scoville era nato il 22 gennaio del 1865 nel Connecticut e nel 1912, mentre lavorava in una società farmaceutica per produrre un nuovo tipo di balsamo, ideò un test che, in origine, prevedeva che l’estratto di peperoncino da esaminare venisse diluito in acqua e zucchero fino a quando il bruciore non fosse più percepito da un gruppo di assaggiatori.

Il grado di diluizione rapportato a quello della capsicina, la sostanza chimica che determina il livello di piccant dei peperoncini, dà il valore di piccantezza nella scala.

Quindi si partirà da un valore “0” per un peperone dolce, che non contiene capsaicina, per arrivare al caso più alto nella classifica che è stato raggiunto nel 2013 dal Carolina Reaper che detiene il record di contenuto in capsaicina. Si tratta di un peperoncino originario del Sud Carolina che è stato ottenuto da un incrocio di altri due peperoncini.

Il Carolina Reaper è arrivato in prima posizione scalzando lo Scorpione di Trinidad, originario del distretto di Moruga in Australia, che a sua volta era arrivato primo al posto del Naga Viper, creato in una serra del Regno Unito.

Nel 1922, Scoville vinse il premio Ebert della American Pharmaceutical Association come autore del miglior rapporto di inchiesta su una sostanza medicinale e nel 1929 ricevette la Remington Honor Medal.

Per lui anche una laurea ad honorem in Scienza dalla Columbia University.

Scoville scrisse anche The Art of Compounding, pubblicato per la prima volta nel 1895, ed utilizzato come riferimento farmacologico fino al 1960.

In onore di Wilbur Scoville si svolge ogni anno negli States ad Albuquerque, nel Nuovo Messico una gara hot a colpi, naturalmente, di peperoncino. Il premio è lo Scovie Awards che viene consegnato a chi riesce a battere gli altri contendenti creando il cibo più piccante. Il giudizio verrà dato da un team di esperti. (nelle immagini alcune frame del gif di google per il 151° della nascita di Wilbur Scoville he creò la scala per il piccante).

Internet: http://www.google.com/doodles/wilbur-scovilles-151st-birthday


Rispondi