Home Spettacolo Spettacolo Genova

PEROTA’ CHINGO’ IN CONCERTO AI GIARDINI LUZZATI, UNICA TAPPA ITALIANA

0
CONDIVIDI

perota-chingo fotoGENOVA 6 AGO. Chiusura per ferie col botto, venerdì 8 agosto, ai Giardini Luzzati  che ospiteranno per la prima volta in Europa un gruppo argentino che spopola in Sud America, e che ha scelto proprio i Giardini Luzzati come unica tappa italiana del tour in quanto sostenitore del progetto Luzzati e del concetto di socialità di piazza.
Si parla dei Perotá Chingó, un gruppo con video da piu di un milioni di view e pagina facebook con 200000 e più fans. Sbarcano in europa per far conoscere il loro sound, che in argentina è già leggenda.
Il concerto si terrà nella piazzetta sottostante i Giardini Luzzati, in vico biscotti angolo via san donato di fronte a la claque, proprio dove l’artista Tellas ha regalato il suo bellissimo murales al centro storico.

Perotá Chingó nasce grazie all’amicizia tra Julia Ortiz y Dolores Aguirre che nel 2011, chitarra e voce decidono di intraprendere un tour lungo tutto l’Uruguay. Durante questo viaggio conoscono e includono nella band Martin Dacosta alle percussioni e Diego Cotelo alla chitarra, intraprendendo un altro tour in argentina e altre località sudamericane. La proposta artística di Perotá Chingó è uno scambio cultural-musicale da tutto il pianeta; ampia varietà di stili, cover delle più sfolgoranti musiche del continente, fino ad arrivare a toccanti ballate originali, frutto di sentimenti arditi, ricordi ed esperienze di vita, o di viaggio. Tutto ruota intorno alle soavi voci di Julia e Dolores, un congiunto di grazia, agilità vocale e maestria che condiscono con una gestualità fuori dal comune, da aprte dei musicisti invece ci sono arrangiamenti delicati, rapidi e mai sopra le righe. Gli strumenti non sono il mezzo principale per portare al pubblico il messaggio di perotà chingò, lo sono solo in minima parte. Tutti gli elementi della band sono il vero mezzo foriero di vivacità o di tristezza, di saggezza o futilità. La varietà di genere è la vera forza di questi ragazzi, nelle loro musiche si trovano zambas argentinas, chacareras, sambas brasileras, candombes, música popular de chile, joropo venezolano, aires de reggae e molte altre cose nascoste.
http://www.perotachingo.com.ar/

Ore 20,30 ENTRATA LIBERA, “CAPPELLO” PER GLI ARTISTI
aperitivi, grigliata, bere, love and peace. Una serata per festeggiare insieme la fine della decorazione dell’area Luzzati e per salutarsi con un arrivederci a settembre.
Per info:Tel. 3382059761 o mail a associazione@assilcesto.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here