Home Da Sistemare

PER GENOA-REGGINA DEL 30 MARZO RACCOLTA ECCEZIONALE AIUTI DEI TIFOSI PER IL “SOLIDARBUS”

0
CONDIVIDI

che ha deciso di aderire al progetto "Solidarbus 2008-Destinazione Saharawi", indicendo ed aderendo ad una raccolta eccezionale di generi alimentari, sanitari e didattici e di materiale di soccorso ed emergenza umanitaria per il giorno 30 marzo prossimo in occasione della partita Genoa – Reggina a Marassi.

Tecnicamente i referenti dei Club ed il Genoa società hanno invitato i tifosi a prendere parte attiva all’iniziativa per mezzo di piu annunci all’altoparlante durante la partita Genoa-Inter e inviteranno con tutti i mezzi disponibili durante i prossimi giorni, tutti i tifosi a recarsi allo stadio per il match Genoa-Reggina portando con loro alcuni tra i generi oggetto della raccolta, per consegnarli ai volontari dell’associazione che saranno presenti nei sei punti raccolta che verranno allestiti intorno allo stadio. 

Il "Solidarbus" arancione sarà posizionato di fronte alla tribuna, 5 auto con striscione identificativo verranno dislocate invece agli angoli tra gradinate e tribuna, angoli gradinate e distinti e fronte ingresso distinti.



"Il vostro apporto di diffusione mediatica dell’iniziativa in questa fase – afferma a LN il Presidente di "Music for Peace" Stefano Rebora – è fondamentale in quanto grazie all’importanza del vostro lavoro un vostro contributo permetterebbe di informare la totalità delle persone riuscendo cosi ad ottenere uno strepitoso risultato".

A tal proposito i responsabili dei "Creativi della Notte" fanno appello naturalmente anche a tutti gli altri organi di stampa genovesi affinché in questi 7 giorni che ci separano dalla data del 30 marzo, giorno dell’incontro con i granata reggini, sia divulgata la notizia durante le dirette delle partite, le trasmissioni sportive di ogni genere, nelle pagine sportive e quant’altro al fine di informare il piu alto numero possibile di persone dell’iniziativa e spronando le stesse ad una partecipazione costruttiva.

Rebora auspica sinceramente l’appoggio dei media che ritiene determinante per la riuscita dell’iniziativa. LN c’è. (nelle foto di LN Stefano Rebora con una volontaria di Music for Peace Onlus davanti al Solidarbus, il retro supersponsorizzato del pullmann-discoteca principale attrazione dei punti raccolta dei "Creativi della Notte" e la Gradinata Nord, Vecchio Cuore Rossoblu atteso ad una nuova prova di solidarietà legata allo sport e alla vita)

Marcello Di Meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here