Home Cronaca Cronaca Genova

PER FESTEGGIARE CON EMERGENCY UN NATALE SPECIALE

0
CONDIVIDI

emergency-negozio emergency genovaGENOVA. 27 NOV. Nuova iniziativa di Emergency a Genova in Galleria Cardinal Siri 8. Dal 29 Novembre al 24 Dicembre con orari: lunedì 15,00-20,00, tutta la settimana 10,00-20,00.

In pratica grazie con l’acquisto dei regali natalizi, è possibile contribuire al Programma Italia, che offre cure gratuite e di elevata qualità ai migranti e alle persone in stato bisogno.

I Negozi di Natale, aperti in 16 città sono veri e propri negozi, dove si potranno acquistare oggetti provenienti dai Paesi in cui opera Emergency e prodotti offerti da imprese, aziende e negozi che intendono sostenere l’attività umanitaria dell’associazione.


Dietro le vetrine dei nostri negozi potrete trovare, giocattoli, libri, prodotti di bellezza, bigiotteria, vini, gourmanderie, tessuti, oggetti di design, gioielleria, accessori e abbigliamento di importanti marchi italiani.

Tra le novità di questo anno prodotti di artigianato provenienti dall’Afghanistan, borse colorate ricamate a mano dalle donne di Silkroadbamiyan.com un progetto di emancipazione femminile attraverso il lavoro, i famosi vetri di Herat, le pashmine in diversi formati e anche scialli ricamati.

Non mancano cesti natalizi di varie dimensioni pieni di prelibatezze, né i gadget tra i quali il calendario 2014 che celebra i venti anni della associazione con una serie di illustrazioni che raccontano una bella storia di umanità e di medicina.

Se abiti lontano dai Negozi di Emergency, sul sito natale.emergency.it puoi comunque trovare tutti i gadget dell’associazione, dalle magliette ai libri, dalle shopper a piccoli giocattoli per i bambini e la nuovissima linea attenta al riciclo.

Tutto il ricavato dei Negozi di Natale sarà devoluto al Programma Italia di Emergency. Questo progetto pensato inizialmente per i migranti si è nel tempo rivolto anche a tanti italiani, per i quali in tempi di crisi, anche un ticket o una spesa bassa possono diventare un ostacolo al diritto alla cura.

Emergency ha iniziato a lavorare in Italia nel 2006, aprendo a Palermo, in Sicilia, un Poliambulatorio per garantire assistenza sanitaria gratuita ai migranti, e a tutti coloro che ne hanno bisogno.

Nel dicembre 2010, Emergency ha aperto un secondo Poliambulatorio a Marghera (Ve). Nel 2011, quattro pullman trasformati in ambulatori mobili hanno portato assistenza sanitaria ai migranti impegnati nell’agricoltura. Nel 2012 Emergency ha aperto a Sassari uno sportello che offre servizi di orientamento socio-sanitario; nel 2013 ha aperto un terzo Poliambulatorio a Polistena (RC), in un edificio confiscato alla ‘ndrangheta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here