Pensioni, la stangata per le donne nel 2016

0
CONDIVIDI
Pensioni, in arrivo stangata nel 2016 per le donne
Pensioni, in arrivo stangata nel 2016 per le donne
Pensioni, in arrivo stangata nel 2016 per le donne

ROMA. 29 DIC. E’ in arrivo una stangata per le lavoratrici. Con il prossimo anno arriva la stangata per le pensioni soprattutto per le donne che, grazie alla legge Fornero, vedono l’aumento dell’età pensionabile di 18 mesi per la pensione di vecchiaia delle donne, e l’aumento di 4 mesi per tutti legato alla cosiddetta ‘speranza di vita’, sia la revisione dei coefficienti di trasformazione del montante contributivo.

A livello pratico per le donne dipendenti del settore privato l’età di pensionamento per vecchiaia passerà dai 63 anni e 9 mesi del 2015 a 65 anni e 7 mesi, compreso l’innalzamento di 4 mesi dell’aspettativa di vita, mentre le autonome potranno prendere l’assegno solo dopo aver compito 66 anni e un mese.

La legge di stabilità prevede la possibilità per le donne che compiono entro il 2015 57 anni e 3 mesi di età (58 le autonome) e 35 di contributi di uscire dal lavoro anche l’anno prossimo una volta atteso il periodo previsto dalla finestra mobile, ovvero un anno per le lavoratrici dipendenti, un anno e mezzo per le autonome.

 

Il prospetto delle pensioni con la riforma Fornerowww.lavoro.gov.it/Priorita/…/Guidasintetica_riforma_pensioni.pdf

LASCIA UN COMMENTO