Pendolari, nuove modifiche all’orario dei treni

0
CONDIVIDI
L'assessore regionale Gianni Berrino ha annunciato modifiche all'orario dei treni per andare incontro alle esigenze dei pendolari
L’assessore regionale Gianni Berrino ha annunciato modifiche all’orario dei treni per andare incontro alle esigenze dei pendolari

GENOVA. 28 DIC. “Dal 4 gennaio, prima della riapertura delle scuole, entreranno in vigore alcune importanti modifiche di orario sulla tratta ferroviaria Savona-Albenga, per rispondere alle richieste di pendolari, studenti e lavoratori, di cui ci siamo fatti portavoce con Trenitalia.  Queste piccole variazioni sono il frutto del dialogo continuo che questa amministrazione regionale ha instaurato con il territorio attraverso il tavolo tecnico”.

Lo ha comunicato oggi l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino, in merito alle modifiche al nuovo orario ferroviario, entrato in vigore, in fase sperimentale, il 13 dicembre. L’assessore Berrino, inoltre, ha annunciato che dal 4 gennaio sarà attivato, nei giorni lavorativi, il Savona-Albenga R6178 con partenza alle 13.50 e arrivo alle 14.40 (fermate: Quiliano-Vado ore 13.56, Spotorno-Noli ore 14.03, Finale Ligure ore 14.10, Borgio Verezzi ore 14.15, Pietra Ligure ore 14.21, Loano 14.26, Borghetto Santo Spirito ore 14.29, Ceriale 14.33) e l’Albenga-Savona R6181 con partenza alle 15.28 e arrivo alle 16.16 (fermate: Ceriale ore 15.34, Borghetto Santo Spirito ore 15.37, Loano ore 15.40, Pietra Ligure ore 15.45, Borgio Verezzi ore 15.49, Finale Ligure ore 15.54, Spotorno-Noli ore 16.01, Quiliano-Vado ore 16.17).

Sempre dal 4 gennaio novità anche sulla linea Sestri Levante-La Spezia. Il regionale 24483 partirà quindi dalla stazione di Sestri Levante alle 22.19, anziché 22.11, e arriverà alla Spezia alle 23.17.

LASCIA UN COMMENTO