Pegli, pensionato strangola la moglie e poi chiama i carabinieri

0
CONDIVIDI
Litiga con la vicina e la picchia: denunciato dai carabinieri 30enne di Cogorno
Pegli, pensionato strangola la moglie e poi chiama i carabinieri
Pegli, pensionato strangola la moglie e poi chiama i carabinieri

GENOVA. 26 LUG. Stanotte un pensionato di 77 anni, Giacomo Sfragaro, ha strangolato la moglie di 76 anni, Giuseppina Minatel, al culmine di un violento litigio, avvenuto nella loro abitazione in via Antica Romana a Pegli.

L’alterco sarebbe andato avanti per ore. Alla fine, poco dopo le 5, il drammatico e tragico epilogo.

L’anziano, in stato di choc, ha poi chiamato i carabinieri di Arenzano, ai quali ha raccontato l’accaduto, ed è stato arrestato.

 

Il figlio della coppia era annegato alcuni anni fa al largo di Voltri.

L’arrestato aveva svolto la professione di consulente per una ditta in porto. La moglie era un’insegnante.

LASCIA UN COMMENTO