Pd: vergognoso indossare burqa per dire no a violenza sulle donne

2
CONDIVIDI
paita raffaella
Il capogruppo regionale Pd Raffaella Paita: vergognoso indossare il burqa in aula per dire no alla violenza sulle donne
paita raffaella
Il capogruppo regionale Pd Raffaella Paita: vergognoso indossare il burqa in aula per dire no alla violenza sulle donne

GENOVA. 8 MAR. “Pucciarelli col burqa in aula? Un gesto vergognoso”.

Il capogruppo del Pd Raffaella Paita oggi ha commentato così la protesta del consigliere leghista Stefania Pucciarelli per dire no alla violenza sulle donne e dare voce a quelle vessate da taluna cultura musulmana.

“La Lega Nord – ha spiegato Paita – continua a scambiare l’aula del consiglio regionale ligure per un teatro di avanspettacolo. Dopo la mascherata di De Paoli vestito da muratore in favore dell’orrido Piano casa, oggi la consigliera Pucciarelli si è presentata in aula con un burqa. Una scelta di pessimo gusto nel giorno della Festa della Donna, che dimostra un tasso di imbarbarimento istituzionale non più tollerabile. Siamo stufi di questi esponenti della Lega che insultano chi non la pensa come loro, visto che abbiamo ancora nelle orecchie gli insulti e le frasi choc pronunciate da De Paoli solo poche settimane fa sugli omosessuali. Un amministratore e un’amministratrice dovrebbero sempre mantenere un profilo istituzionale. Ma capisco che quando manca il rispetto degli altri anche un gesto così semplice possa apparire difficile da mettere in atto”.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO