Pd: tempi lunghi per avvio Casa della salute in Valpolcevera

0
CONDIVIDI
Il consigliere regionale del Pd Giovanni Lunardon
Il consigliere regionale del Pd Giovanni Lunardon: tempio lunghi per l'avvio della Casa della salute in Valpolcevera
Il consigliere regionale del Pd Giovanni Lunardon: tempi lunghi per l’avvio della Casa della salute in Valpolcevera

GENOVA. 17 GIU. “Sollecitata da un’interrogazione del Pd, l’assessora regionale alla Salute Sonia Viale ha finalmente fatto il punto sul futuro della Casa della salute in Valpolcevera. Purtroppo le notizie per la popolazione non sono incoraggiati”.

Lo ha detto oggi il consigliere regionale del Pd Giovanni Lunardon, primo firmatario di un’interrogazione presentata insieme ai consiglieri Pippo Rossetti e Valter Ferrando.

“Prima di tutto – ha aggiunto Lunardon – la vicepresidente Viale ha chiarito, come già ci eravamo accorti, che l’avvio della Casa della salute al Pastorino, con relativo trasloco delle funzioni connesse, non è ancora partito e non è neppure imminente (mentre nei mesi scorsi la stessa Viale e il direttore generale dell’Asl 3 Grasso avevano assicurato che questo passaggio sarebbe stato avviato entro maggio 2016).

 

I tempi quindi si allungano inesorabilmente e non esiste alcun nuovo cronoprogramma. L’unica buona notizia è che nei prossimi giorni ci sarà finalmente un incontro con tutti i soggetti firmatari del protocollo d’intesa del marzo 2015 (Comune, Regione, Municipio, sindacati e Asl), per condividere quali funzioni siano essenziali per la Casa della salute. Non si capisce tuttavia perché quest’incontro atteso da tempo e richiesto a gran voce da comune, municipio e sindacati non si sia tenuto in questi ultimi sei mesi e sia ancora da svolgere.

Desta preoccupazione poi il riferimento fatto dalla Viale alla necessità di promuovere uno studio di fattibilità sul rapporto tra funzioni e spazi. Questo vuol dire che servirà altro tempo e soprattutto non vorremmo che fossero gli spazi a determinare quali funzioni insediare al Pastorino”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO