Home Cronaca Cronaca Genova

Pavese 52enne arrestato per violenza sessuale in via Gramsci

2
CONDIVIDI
Bosniaco ricercato a livello internazionale arrestato in hotel dalla polizia

Stava raggiungendo il suo scooter quando si è accorta di essere seguita da un 50enne che l’ha superata e, con i pantaloni calati, si è masturbato davanti a lei. Il maniaco ha continuato anche mentre la giovane cercava di salire sul veicolo per allontanarsi in fretta.

E’ successo ieri in via Gramsci a Genova.

In quel momento, però, gli agenti di una volante hanno assistito alla scena e quindi hanno immediatamente fermato il molestatore che aveva ancora i pantaloni abbassati.


Si tratta di un pavese di 52 anni, con precedenti per violenza sessuale, atti osceni in presenza di donne e minori, reati contro il patrimonio e per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Oltre all’arresto per violenza sessuale, il maniaco è stato denunciato per l’inosservanza di un precedente provvedimento di divieto di rientro nel comune di Genova che scadeva a gennaio 2018.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here