Home Politica Politica Genova

Passeggiata notturna sicurezza anche a Sampierdarena. Garassino: segnalateci i fatti

11
CONDIVIDI
Assessore comunale alla Sicurezza Stefano Garassino (Lega)

GENOVA. 30 LUG. Passeggiate sul territorio per la sicurezza e il rispetto della legalità non solo nel Centro Storico di Genova. Ieri sera l’assessore comunale Stefano Garassino si è recato anche a Sampierdarena, mantenendo le promesse fatte a residenti e commercianti del ponente cittadino. Insieme a lui c’era anche l’assessora Paola Bordilli e un gruppo di residenti e commercianti.

Nel mirino il degrado, l’immigrazione senza regole, i finti circoli culturali, i murales abusivi e gli altri problemi del quartiere, ormai da tempo abbandonato a se stesso.

Ancora una volta, l’assessore Garassino si è improvvisato video reporter e quindi ha pubblicato in diretta su Facebook il resoconto della passeggiata notturna con gli abitanti del quartiere.


Inoltre, ha indossato la nuova t-shirt con l’indirizzo e-mail asssicurezza@comune.genova.it lanciando un appello ai genovesi: “Segnalateci i fatti, collaborate con noi e le Forze dell’ordine”.

https://www.facebook.com/stefano.garassino1

 

11 COMMENTI

  1. Dopo Piazza Masnata e zone limitrofe se prosegue verso il viale alberato direzione certosa ci sono da poco alcune signorine giovanissime che indovinate che fanno..? Non ci facciamo mancare niente..

  2. Faccio l ‘ autista di tir è solitamente parcheggio il mio mezzo a Voltri ….mi è capitato venerdì di doverlo portare in corso Perrone dove ora ha acquistato il parcheggio Ikea il signor Spinelli. Per prendere il bus x il ritorno a casa mi sono fatta a piedi tutto corso Perrone….augurandomi di nn prendere il tetano. Abbandono di mezzi, spazzatura a jose, e residui di notti con prostitute. Nn è un bel vedere. Zona veramente degradata

  3. È quasi 20 anni che non vivo a Sampierdarena. In queste ultime settimane ci sono passato per caso e dopo quello che ho visto mi sono fatto una domanda:
    ma che paese, ma che città è questa. Gli Italiani, i Genovesi, i Sampierdarenesi che fine hanno fatto. È mai possibile che i nostri politici ( in la p minuscola) pensino solamente ai marocchini, tunisini, rumeni e negri? Ma noi Italiani, Genovesi, Sampierdarenesi non valiamo proprio più niente?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here