PARTO DOMESTICO CON IL 118 A BORGHETTO

0
CONDIVIDI
Marocchina di 32 anni partorisce in ambulanza

PARTO DOMESTICO BORGHETTO S. SPIRITOSAVONA. 2 LUG. Avventura a lieto fine per una donna di Borghetto S. Spirito che ha partorito in casa con i medici del 118.

Erano le 5 di questa mattina quando un uomo, il futuro papà, allerta il 118.

Sul posto giunge il personale medico che comprende che non c’è più tempo, la donna, in anticipo di due settimane rispetto alla scadenza naturale, ha le doglie. Si decide, così, per un parto domestico.

 

Giusto il tempo di organizzarsi ed arriva, lei, una bimba. Nadia e la mamma stanno bene e sono state trasferite in ospedale.

LASCIA UN COMMENTO