PARTECIPATE. COMUNE E SINDACATI IN POSIZIONI DISTANTI

0
CONDIVIDI
partecipate-tursi

partecipate-tursiGENOVA. 15 LUG. Niente da fare oggi a Palazzo Tursi all’incontro tra i sindacati delle aziende partecipate in sciopero e la conferenza dei capigruppo del consiglio comunale ed il sindaco Marco Doria: dopo due ore di confronto si è arrivati ad un nulla di fatto.

“L’esito dell’incontro non è stato positivo – dice il segretario generale della Funzione Pubblica Cgil di Genova Corrado Cavanna – in quanto benché alcuni capigruppo della stessa maggioranza abbiano cercato di riaprire il dialogo, il sindaco Doria ha dimostrato molta arroganza, prevenzione e chiusura. Abbiamo qualche difficoltà a comprendere se l’amministrazione metterà in atto dei comportamenti negoziali o meno”.

Ed il sindaco Doria replica: “I sindacati sono delusi rispetto a una richiesta non accoglibile come quella di ritirare una delibera che il consiglio comunale legittimamente ha votato pochi giorni fa. Si tratta di una delibera che difende le società partecipate, i posti di lavoro e garantisce i servizi facendo pagare il giusto ai cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO