Home Cronaca Cronaca Genova

PARCO DELL’ ANTOLA LA SITUAZIONE. FANGO E DETRITI NEL BRUGNETO

1
CONDIVIDI
PROPATA LAGO BRUGNETO

PROPATA LAGO BRUGNETOrondani brugnetoGENOVA. 18 OTT. Il Presidente Ente Parco Regionale Antola, Roberto costa, sconsiglia di percorrere il percorso escursionistico del Parco dell’Antola denominato “Anello del Brugneto” che è in attesa di una prima messa in sicurezza e di indispensabili lavori di riparazione, a causa dell’alluvione che ha trascinato un mare di fango e detriti che, sceso dai rivi a monte, ha invaso il lago del Brugneto.

Il territorio del Parco, in particolare nei Comuni di Montebruno, Propata, Rondanina, Torriglia e Valbrevenna, è stato devastato dall’alluvione, sono una quindicina i centri abitati tuttora isolati (fra gli altri Pentema, Casaleggio, Olcesi, Obbi), decine le frane cadute e le attività economiche colpite da questo evento.

A Torriglia il Torrente Laccio ha in parte modificato il suo percorso andando ad erodere il terrapieno su cui sorge il Centro di Turismo Equestre, a Valbrevenna il Comune è riuscito ad aprire un percorso di fortuna nell’alveo del torrente per raggiungere le località, ora non più isolate, di Tonno, Piancassina e Senarega.


Ovunque le Amministrazioni comunali, coadiuvate da personale del Corpo Forestale dello Stato, della Protezione civile e dai volontari, sono al lavoro per il monitoraggio dei danni, che appaiono di giorno in giorno più estesi, e per porre rimedio alle situazioni più urgenti, con la speranza che possano rapidamente avviarsi finanziamenti e procedure per la messa in sicurezza di un territorio così martoriato.

propata brugnetoantona sentiero alluvione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here