Home Cronaca Cronaca Genova

Parcheggi, promessa mantenuta: a Genova arrivano le tariffe più basse d’Italia

28
CONDIVIDI
genova parcheggi
Isole Azzurre e Blu Area, tariffe ribassate: giunta Bucci mantiene la promessa

GENOVA . 25 LUG. Promessa mantenuta. La giunta comunale, nella seduta straordinaria di ieri, ha approvato la delibera per la revisione delle tariffe orarie da applicare alla sosta nelle aree gestite da Tursi per il tramite di Genova Parcheggi.

Le zone in cui vige la tariffa oraria di 2.50 euro all’ora (zone A, B, C, D, E, F, G e i corsi di zona H) e  di 2,00euro (zone L, M2, C) passeranno a 1,30 per la prima ora, 1,70 per la seconda ora di sosta e 2,00 a partire dalla terza ora di sosta.

Per quanto riguarda le zone M3, T, R e H passeranno da 1,50 euro all’ora a 1,10 per la prima ora, 1,40 per la seconda e 1,50 per la terza.


“Abbiamo mantenuto le promesse – ha dichiarato il vicesindaco Stefano Balleari – perché abbiamo provveduto a diminuire le tariffe dei parcheggi nelle aree gestite dal Comune, che adesso risultano quelle più basse d’Italia”.

Le nuove tariffe dovrebbero essere operative in città dal mese di agosto.

 

28 COMMENTI

  1. Finalmente qualcuno ha capito che per invogliare chi abita in Periferia,ad andare in centro ci voleva un incentivo.Personalmente ero uno di quelli che piuttosto che pagare 2,50 euro l’ora,preferivo Savona….. semplicemente perché ritenevo esosa una tariffa del genere.Credo che questa innovazione gioverà per lo Shopping Genovese.Sicuramente ritornerò molto volentieri a fare due passi in Centro.!!!!!!!!!!!

  2. Ora andiamo a trovare il.paesino più sperduto d’Italia per trovare le tariffe più basse. Bucci ha detto: più basse delle grandi città.
    Ora Chiavari e Limone non credo siano grandi città.

  3. Le città della Liguria sono invivibili per gli automobilisti causa i costi dei parcheggio troppo alti.
    Bisogna che i sindaci so decidano
    a istituire più parcheggi gratis (strisce bianche)
    Sono stato recentemente a Lucca
    dove i parcheggi costano 20 centesimi l’ora.

  4. Quindi ricapitolando, se piu sosto più pago……. inserisco 1,30€, dopo un ora torno e faccio l’indiano, altri 1,30, sostituisco il biglietto e cosi via per tt la giornata…..
    Scherzi a parte…. spero nn sia davvero cosi come ho ipotizzato… altrimenti valeva la pena 1,30€ e basta… magari poi sbaglio io e il sistema ( che nn conosco ) è studiato in maniera da poter monitorare singolarmente la sosta di ogni automobilista.

  5. Nei parcheggi come si deve, ritiri il biglietto e paghi a fine sosta, non in anticipo, anche perchè a volte non si sa fare una valutazione precisa di quanto si deve restare in zona !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here