Home Cronaca

Papa Francesco incontrerà a San Lorenzo 1670 religiosi, fra cui due imam

3
CONDIVIDI
Papa Francesco incontrerà a San Lorenzo 1670 religiosi, fra cui due imam

GENOVA. 27 MAG. All’incontro del Papa con i religiosi della diocesi di Genova che si svolgerà tra qualche ora, nella cattedrale di San Lorenzo prenderanno parte anche i ministri di altri culti religiosi fra cui due imam di Genova.

A comunicarlo la stessa curia genovese, al termine dell’ultimo incontro in prefettura per la sicurezza sulla visita del Papa.

I religiosi che incontreranno il Papa in cattedrale saranno in tutto 1670: fra cui 12 vescovi, 7 in carica nelle diocesi della Liguria e 5 ex vescovi.

3 COMMENTI

  1. L’hobby di accumulare patrimoni smisurati fingendo d’esser povero …
    Il maggiore e singolo detentore di lingotti (ingot/bullion) rispetto a qualsiasi altra organizzazione nel corso dei trascorsi 1.000 anni è, ed è sempre stato, il Culto Romano che controlla la Chiesa Cattolica. La Chiesa Cattolica Romana controlla approssimativamente 60.350 tonnellate d’oro, due volte la dimensione delle riserve ufficiali totali di oro di tutto il mondo, o approssimativamente il 30,2% di tutto l’oro mai estratto/prodotto. A prezzi correnti, è possibile stimare il valore di tali beni che costituiscono il più grande tesoro della storia dell’umanità in oltre 1.245 miliardi di dollari statunitensi ($). Per la maggior parte dei trascorsi 1.000 anni, la Chiesa Cattolica ha assunto una posizione dominante che gli ha permesso di controllare i mercati dell’oro a livello mondiale, in relazione al fatto di aver posseduto oltre il 50% di tutto l’oro, ed in una posizione talmente dominante, a partire dal XIV secolo fino a giungere al XVII secolo, da controllare oltre il 60% di tutto l’oro mai estratto.
    (copia e incolla da L’economico)
    http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-02-15/chiesa-2mila-miliardi-immobili-082813.shtml?uuid=Ab3cTeUH

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here