Pallavolo – Zephyr corsara a Modena

0
CONDIVIDI
Zephir Trading
Zephir Trading
Zephir Trading

LA SPEZIA. 7 DIC. Tre punti d’oro per la Zephyr Trading a Modena contro il National Villa d’ Oro. Primo set che vede la Zephyr in difficoltà in ricezione a causa delle ottime battute degli avversari, i quali infliggono un 16-9 e un 25-12 al termine della prima frazione, nel secondo le terribili battute del National si inceppano e la Trading ritrova i suoi ingranaggi; 8-3, 16-9, 25-18 in un secondo set che registra una bellissima reazione degli ospiti.

Terza frazione sulla falsariga della seconda anche se più combattuta,  8-4, 16-13 e 25-19, i rossoblu si portano così meritatamente in vantaggio. Ultimo set molto combattuto, punto a punto, valligiani in vantaggio 8-6…tuttavia recupero dei padroni di casa che non si danno per vinti e passano in vantaggio per 16-13 e 21-17. Quando il tie-break sembra avvicinarsi, ecco la veemente rimonta “zephyriana” che in un finale emozionante riesce a recuperare lo svantaggio e vincere ai vantaggi per 31-29 in un finale emozionante di set: concluso con un gran muro di Tagliatti. Questi bei 3 punti consentono di levarsi dalla zona “rossa” e affrontare con la giusta serenità i prossimi difficili esami a partire dalla capolista Arno attesa sabato prossimo al Palaconti di Santo Stefano Magra.

Sestetto della Trading Zephyr con Grassi in regia e Tagliatti opposto, Perissinotto e Giannarelli di banda, il rientrato Scatizzi e De Rosa centrali con liberi Pozzatello e Oddo che ha compiuto 18 anni proprio in tal giorno. National Villa d’ Oro con Martinelli al palleggio e Trebbi in diagonale,  Luppi e Dombrovski ali, Castrogiovanni e Zanni al centro e Panzani libero.

 

In tanta festa, nota di amarezza per il lutto che ha colpito il “team manager” Mariella Giannoni la quale ha appena perso il padre e difatti non ha partecipato alla trasferta, rappresentanza della società santostefanese non è mancata ai funerali.

Infine questi gli altri risultati nella 7.a giornata di Serie B2/Girone D

Arno Pisa-Jumboffice Maxitalia Firenze 3-2, Fenice Cesena-Rovelli Ravenna 3-0, Pallavolo Orbetello-Puntozero Modena 1-3, Robur Scandicci-Borghi Castelfranco Emilia 0-3, Softer Forlì-Stadium Mirandola 3-0, Spedia Spezia-Jolly Fucecchio 0-3.

NATIONAL VILLA D’ ORO MO – ZEPHYR TRADING  1 – 3

(25-12 18-25 19-25 29-31)

NATIONAL VILLA D’ ORO MODENA: Martinelli 3, Trebbi 18, Luppi 15, Dombrowski 18, Mocelli 6, Plessi 0, Di Primio 0, Sandoni 0, Zanni 3, Castrogiovanni 4, Panzani libero; n.e. Convertini, Soghinolfi. All. Serafini e vice Armaroli.

ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Grassi 5, Tagliatti 17, Perissinotto 14, Baldassini 0, De Rosa 11, Giannarelli 9, Scatizzi 9, Podestà 0, Grassi 5, Pozzatello e Oddo iberi; n.e. Aldovardi, Salvini, Benevelli.  All Marselli e vice Caselli.

ARBITRI: Censi e Antonioli.

LASCIA UN COMMENTO