Pallavolo – Visita della Zephyr alla capolista

0
CONDIVIDI

Santo Stefano Magra – villadoroLa Zephyr Trading parte oggi 9/4, alle ore 14.15, dal Palaconti di Santo Stefano Magra alla volta di Castelfranco di Sotto; dove alle ore 18 è attesa al Palabagagli dalla capolista Arno Pisa (rbitrano Sacha Cocchi e Roberto Gianninò).

Manca il palleggiatore Tommaso Grassi che si è beccato un cartellino rosso sabato scorso contro il National Villadoro a Santo Stefano: dentro dunque il “bocia” Mirko Podestà. In forse inoltre i doloranti Marco Tagliatti e Alex Scatizzi, rispettivamente opposto e centrale, per quanto non sia improbabile che alla fine ce la facciano.

<Guardando oltre questo impegno proibitivo – commenta alla vigilia coach Andrea Marselli – magari basterebbero, fra virgolette, una decina/dozzina di punti nell’ultimo mese di campionato  per salvarsi dalla retrocessione. Importante, per non lasciare nulla di intentato, sarà tenere in piedi all’interno della squadra un morale che in una situazione simile è quanto meno complicato salvaguardare”.

 

A seguire poi gli altri incontri in programma in questa 22.a giornata, 9.a del girone di ritorno e quintultima in generale, nel Girone D del campionato nazionale di Serie B2 maschile di volley…

Fenice-Maxitalia Jumboffice, National-Stadium, Orbetello-Borghi, Robur-Jolly, Softer-Puntozero, Spedia-Rovelli Dolciaria.

Infine di seguito l’odierna classifica che vede la Zephyr Trading tuttora in zona-retrocessione, quest’ultima quest’anno particolarmente cospicua in vista della B unica, 5 punti più indietro della Dolciaria Rovelli che oggi sarebbe la prima salva.

Arno Castelfranco di Sotto Pi punti 52, Softer Forlì 48,  Puntozero Modena 40, Fenice Cesena 39, National Villadoro 38, Stadium Mirandola 37, Jolly Fucecchio 35, Borghi Castelfranco Emiliano Mo 32, Dolciaria Rovelli Ravenna 30, Jumboffice Maxitalia Sesto Fiorentino Fi 29, Trading Zephyr Valdimagra 25, Pallavolo Orbetello 20, Robur Scadicci Fi 14, Spedia La Spezia 2.

 

LASCIA UN COMMENTO