Palalvolo – Turistar sempre ok in casa

0
CONDIVIDI
Turistar Vincenzo Cavaliere

 

Turistar Vincenzo Cavaliere
Turistar Vincenzo Cavaliere

LA SPEZIA. 17 NOV. Funziona tutto, ma proprio tutto, nella Turistar Avis Spezia che stravince la sua seconda gara interna su due in questo primo scorcio di campionato: da Paoletti in regìa e Zoppi al centro che si sono lasciati alle spalle tutto il tempo trascorso da riserve alla Zephyr Valdimagra, come del resto lo stesso Boggio nel frattempo trasformatosi da opposto in banda, sino a un Cei in crescendo e a un Cavaliere redivivo (quest’ultimo impiegato pure in diagonale) alla schiacciata; per il resto: Iacopini confermatosi quale una certezza da opposto come De Lucchi da schiacciatore, Donati nella sua parte allorchè è stato chiamato a concedere un po’ di rifiato a Paoletti, lo stesso Carli all’ala ha trovato modo di fare persino il punto che ha chiuso il secondo set per quanto poco abbia giocato. Ora c’è solo da augurarsi che i rossoblu, nel prossimo nuovo viaggio a Genova avversario il Colombo, facciano tutt’altra figura rispetto a quella rimediata nella prima trasferta contro il Santa Sabina.

Senza storia la seconda frazione di gara, al contrario al cardiopalma la prima e soprattutto la terza, chiusa finalmente da due punti consecutivi di Iacopini. Per la cronaca sanremesi in campo al Palamariotti spezzino con Faraldi alzatore parzialmente rilevato da Bonzani, il “top scorer” D’ Auria in diagonale e Rolleri libero, di mano Filardo e Torello con Favarolo e/o Giordano al centro. Comparsa pure del “jolly” Massabò. A guardar bene comunque, alla luce del punteggio di primo e terzo set, i ponentini sono stati avversari più ostici di quanto il tre a zero non faccia pensare.

 

Tornando agli spezzini, in Serie C ligure maschile sono ora terzi da soli a quota 6 punti, dietro alla capolista Admo Lavagna che ne ha 9 e al Cus Genova con 8. (nella foto: Vincenzo Cavaliere).

Il tabellino.

TURISTAR SP – RIVIERA  3 – 0

Set:27-25, 25-13, 31-29.

Durata: 27 minuti, 20, 32.

AVIS TURISTAR SPEZIA: Paoletti 2, Donati 0, Iacopini 15, Boggio 15, Carli 1, Cei 9, Cavaliere 2, De Lucchi 8, Zoppi 10, Botti libero; n.e. Ferraro e Podestà. All. Napolitano.

RIVIERA SANREMO: Faraldi 0, Bonzani 0, D’ Auria 23, Torello 9, Filardo 0, Favarolo 7, Giordano 4, Massabò 1, Rolleri libero. All. Chiozzone.

ARBITRI: Rolando e Montefiori.

LASCIA UN COMMENTO