Pallavolo, Trofeo Maragliano: successo della Normac AVB

0
CONDIVIDI
Normac AVB

GENOVA 4 OTT.  Si è svolto domenica 2 ottobre, al Palazzetto dello Sport “Lino Maragliano di Genova Prato la quarta edizione del Trofeo dedicato proprio al fondatore della Polisportiva Altavalbisagno e a cui è intitolato l’impianto di Piazza Suppini.

Al mattino si sono svolti gli incontri di qualificazione che hanno visto la vittoria della Makhimo Acqui sulla squadra dell’Iglina Albisola e successivamente le padrone di casa della NORMAC AVB si sono imposte sulle varesine del Progetto Orago.

Alle 15.30 sono iniziate le finale e per il terzo posto l’Iglina Albisola ha avuto la meglio abbastanza agevolmente sul Progetto Orago e ha vinto per 3 set a 0.

 

La finale tra NORMAC AVB e Makhimo Acqui è stata molto combattuta; si è arrivati infatti fino al tie break dopo due ore abbondanti di gioco. La squadra del Presidente Carlo Mangiapane, guidata del coach Mario Barigione, si è imposta con pieno merito sulle piemontesi che militano nel campionato superiore di B1.

“E’ stato un test molto importante – ha dichiarato Barigione, al termine dell’incontro – l’amalgama tra veterane e nuovi innesti sta andando bene e ci prepariamo ad affrontare un campionato impegnativo”.
Molto soddisfatto il Presidente Mangiapane che, durante la premiazione, ha ringraziato i partecipanti facendo notare quanto questo trofeo stia diventando di anno in anno sempre più prestigioso proprio per il livello delle squadre partecipanti.

Per la formazione genovese l’ulteriore soddisfazione per essersi aggiudicata definitivamente, con la terza vittoria, il Trofeo messo in palio dalla famiglia Maragliano

Sono state inoltre premiate alcune giocatrici:

Miglior palleggio: Sofia Catozzo (Makhimo Acqui)
Miglior difesa: Roberta Conterno (Iglina Albisola)
Miglior attacco: Giulia Bilamour (Normac Avb)
Migliore giocatrice: Francesca Mangiapane (Normac Avb)

Classifica Finale
1. Normac AVB Volley Genova
2. Makhimo Acqui Terme (Al)
3. Iglina Albisola (Sv)
4. Progetto Orago (Va)

LASCIA UN COMMENTO