Pallavolo – Niente “sindrome Carcare” per l’ Autorev

0
CONDIVIDI

Lo Spezia Volley Autorev previene qualsiasi “sindrome Carcare” vincendo di netto in quel di Quiliano sul Buttonmad. L’avversario non era di certo trascendentale, ma qualche apprensione di fronte all’ipotetico rischio di un contraccolpo psicologico, dopo che la capolista Di Calizzano Carcare aveva interrotto di prepotenza (3-0 nello scontro diretto al Palamariotti) la serie di dodici vittorie consecutive delle spezzine…c’era. Invece le bianconere hanno risposto positivamente, al di là di quel set con cui hanno permesso alle avversarie un iniziale vantaggio, con un bel 3-1. I set recitano 25-20, 20-25, 21-25 e 10-25.

Non solo, ma visto che la situazione andava ben evolvendosi, coach Marco Damiani ne ha approfittato per far sgranchire le gambe a più di una riserva. A proposito per l’occasione l’ Autorev ha schierato la Battistini al palleggio con la Del Nero opposto, la Cento e la Petacchi centrali, capitan Giglio e la Lo Prieno di banda. Poi, per il discorso detto, nel corso del match ecco far capolino le giovani Papa ad alzare e Cei al centro. Da libero la Cecchinelli addirittura ha lasciato spazio alla Bizzarro dall’inizio alla fine.

Altri risultati della 22.a giornata in Serie C femminile ligure di pallavolo / Amadeo San Remo-Volare Ge 3-2, Ch4 Caldaie-Acli S. Sabina 3-1, Cpo-Maurina S. Im 0-3, Di Calizzano-Admo 3-0, Lunezia-Vgp Ge 3-0.

 

Ne consegue una classifica che recita: Acqua Minerale Di Calizzano Carcare Sv punti 54, Volley Spezia Autorev 49, Lunezia Volley e Ch4 Albenga 44, Volare Genova 35, Maurina Strescino Imperia 32, Grafiche Amadeo San Remo e Admo Lavagna 31, Cpo Ortonovo 19, Acli Santa Sabina 14, Pgs Auxilium Genova e Buttonmad Quiliano 13, Vgp Genova 11.

Prossimo turno; Admo – Ch4 Caldaie, Lunezia-Cpo, Maurina Strescino-Buttonmad, Pgs Auxilium-Minerale Di Calizzano, Vgp Ge-Amadeo San remo, Volare Ge-Acli S. Sabina.

carcare1

LASCIA UN COMMENTO