Pallavolo – Minivolley del Lunezia a vele spiegate anche a Genova

0
CONDIVIDI

Sarzana – Dopo i fasti di Novara, il Minivolley del Lunezia non si dà per appagato ed eccolo “sbancare” anche Genova, con le annate dalla 2005 alla 2008 a ranghi misti; per quanto la stragrande maggioranza fosse femminile. Ciò ai “Giochi di Maggio”, ove nella divisione delle più grandicelle il team sarzanese ha vinto tutte e cinque le partite disputate, aggiudicandosi il titolo a pari merito con altre otto rappresentative

che hanno chiuso tutte il torneo imbattute. Hanno partecipato alla spedizione genovese peraltro altre due formazioni delle annate 2005 e 2006 e una di “new mini volley”, composta da debuttanti di classe 2007 e 2008, che s’è classificata al quinto posto alla prima competizione mai disputata. La stagione estiva prosegue ora per i colori biancoblu

con una fitta serie di appuntamenti; prossimo impegno in una manifestazione a Piacenza.

 

Questi i nomi protagonisti nel contesto…

Minivolley 2005/2006: Leonardo Ribollini, Virginia Cavuoti, Martina

Campani, Giulia Zammori, Rebecca Menconi, Matilda Furia, Giulia

Evangelisti, Asia D’Imporzano, Sara Pescetto, Alice Boni, Aurora Del Freo.

New Mini 2007/2008: William Ribollini, Andrea Campani, Alice Saia.

Allenatori: Stefano Menconi, Silvia Curi, Mara Gazzoli.

 

Nella foto il presidente del Lunezia Volley, Massimo Magnavacca e i suoi due “vice”, a sinistra Massimo Curi e destra Paola Lombardi

auxilium3

LASCIA UN COMMENTO