Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo – La Zephyr nella tana della capolista

0
CONDIVIDI

S. Stefano M. – 16 Dicembre 2016. La Zephyr Trading Valdimagra parte sabato 17/12 alle ore 15 dal Palaconti santostefanese, alla volta della palestra “Manzoni” di Corso Svizzera, in pieno centro a Torino ove alle 21 è attesa niente meno che da quella Parella che capeggia la classifica del Girone A della Serie B nazionale. Al di là della stazza dell’avversario, comunque, coach Andrea Marselli sta lavorando soprattutto su un morale collettivo piuttosto deficitario dopo le due sconfitte consecutive di fronte ad altrettante squadre pericolanti: dapprima ad Albisola, contro una Spinnaker tuttora in quella zona-retrocessione da cui i rossoblu sono adesso fuori per un pelo, quindi in casa davanti a quella Benassi Alba che proprio battendo la Zephyr l’ha scavalcata togliendosi dall’ “area calda”.

<Per quanto paradossale possa sembrare – afferma il trainer secondo il quale la Trading dovrebbe essere “meno presuntuosa e più operaia” – tendiamo a rendere di più contro le squadre titolate che a quanto pare ci motivano maggiormente>.

Ad ogni modo, salvo sorprese dell’ultimo momento, squadra al completo contro una capoclassifica che dall’inizio del campionato funziona a meraviglia a cominciare dal reparto bande. Arbitrano Gessica Mamprin e Alessandro Laurita.


Questi poi gli altri incontri in programma in quella che è la 10.a giornata; Benassi-McDonald’s, Garlasco-Sant’Anna Tomcar, Gerbaudo-Bre Banca, Novi-Hasta, Pvlcerealterra-Canottieri, Spinnaker-Nuncassfoglia.

Infine questa l’odierna classifica…Parella Torino punti 24, Canottieri Ongina Pc e McDonald’s Fossano Cn 20, Pallavolo Novi Al 17, Garlasco Pv 16, Bre Banca S. Bernardo Cn 15, Sant’Anna Tomcar Torino e Gerbaudo Savigliano Cn 13, Benassi Alba Cn 12, Trading Zephyr e Nuncassfoglia Chieri To 11, Spinnaker Albisola Sv 8, Pvlcerealterra Cirié To 7, Hasta Volley Asti 2.

 

Nella foto Grassi alza a beneficio di Diouf contro Alba

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here