Pallavolo – L’ Autorev Sp verso il secondo posto

0
CONDIVIDI

Allo Spezia Volley Autorev mancano 2 punti, da cogliere nelle prossime due giornate che ancora mancano alla fine del campionato, per essere matematicamente seconda alle spalle del già promosso Carcare nella Serie C-donne ligure: per le bianconere sarebbe un ulteriore passo avanti, dopo il terzo posto di un anno fa, cammino niente male per una squadra rifondata un paio d’anni or sono.

A Marassi le spezzine si sono imposte con un eloquente 3-0 all’ Acli S. Sabina, 21-25, 21-25 e 26-28 i set. Coach Marco Damiani ha schierato la Battistini al palleggio con la Del Nero opposto, la Petacchi e la Cento-al centro, capitan Giglio e la Lo Prieno di banda con la Bizzarro libero; non entrate la Camerino e la Cei (assenti, la Pilli, la Papa e la Cecchinelli).

Altri risultati della 24.a giornata in Serie C femminile ligure di pallavolo: Amadeo San Remo-Maurina Strescino Im 3-1, Buttonmad Quiliano-Admo Lavagna 0-3, Ch4 Caldaie-Volare Ge 1-3, Cpo Ortonovo-Pgs Auxilium 0-3, Di Calizzano Carcare-Vgp Ge 3-0.

 

Ne consegue una classifica che recita…Acqua Minerale Di Calizzano Carcare Sv punti 63, Volley Spezia Autorev 52, Lunezia Volley 47, Ch4 Albenga 44, Volare Genova 41, Grafiche Amadeo San Remo, Maurina Strescino Imperia, Admo Lavagna Ge 37, Cpo Ortonovo 19, Pgs Auxilium Genova 16, Acli santa Sabina 14, Buttonmad Quiliano Sv 13, Vgp Genova 12.

Prossimo turno; Admo-Acli S. Sabina, Cpo Ortonovo Sp-Ch4 Caldaie Albenga-, Lunezia-Di Calizzano, Maurina Strescino-Volare, Pgs Auxilium-Buttonmad.

 

Nella foto l’allenatore Marco Damiani

 

stratega

LASCIA UN COMMENTO